SUPPORTA

Assume iniziative a favore di soggetti in difficoltà finanziarie e/o che non riescono a ottenere il credito bancario ordinario.

FORNISCE

Fornisce assistenza e consulenza nel campo economico-finanziario per la soluzione dei problemi riguardanti soggetti in difficoltà che possono concretizzarsi anche nella riorganizzazione dei bilanci familiari, nella rinegoziazione con le banche di prestiti e mutui, e nel concordare con i creditori la sistemazione a saldo e stralcio delle posizioni debitorie.

UTILIZZA

Avvalendosi di fondi statali e regionali rilascia, nel rispetto dei criteri di meritevolezza dell’art. 15 della Legge 7/3/1996 n° 108, garanzia a banche per agevolare le concessioni di finanziamenti a:
    -> famiglie e micro-imprese per l’estinzione di passività pregresse,
    -> a famiglie per fronteggiare spese necessarie o impreviste (mediche, condominiali, tasse, contributi, ecc.)
sottoforma di:
    a) prestiti rateali fino all’importo massimo di € 25.800 con rimborsi fino a sessanta mesi,
    b) mutui fino all’importo massimo di € 200.000 con rimborso fino a 20 anni, garantiti da ipoteca anche non di primo grado su beni immobili di valore capiente.

 

COLLABORA

Collabora con la Regione Toscana nell’attuazione del Piano Regionale per il contrasto al gioco di azzardo.

RILASCIA

Rilascia garanzia a banche utilizzando fondi propri e di terzi per facilitare la concessione di finanziamenti a soggetti che, non hanno capacità economicopatrimoniali per ottenere credito bancario ordinario, ma presentano potenzialità economiche future che possono giustificare l’assunzione di impegni responsabilizzanti (Microcredito di Solidarietà).

PROMUOVE

Promuove la cultura della legalità anche attraverso un’azione preventiva di carattere educativo sull’uso responsabile del denaro, in particolare verso gli studenti delle scuole medie superiori.

OPERA

Opera solo nella Regione Toscana.